Booking on line

Fiuggi Hotel

LA CITTA' DI FIUGGI TERME

LA CITTA' DI FIUGGI TERMEFiuggi è una delle più importanti stazioni termali d'Europa, con un Centro Storico arroccato sulla collina e un moderno Centro Termale che si estende a valle immerso nel verde. Più della metà del territorio comunale di Fiuggi è costituito da boschi. Grandi distese di castagni e querce, con tigli, aceri, abeti, pini e perfino sequoie, che mutano colore con l’avvicendarsi delle stagioni e inventano paesaggi sempre nuovi.
Con la sua notevole attrezzatura alberghiera Fiuggi è, dopo Roma, la città del Lazio che ha il maggior numero di posti letto in esercizi alberghieri ed extra-alberghieri.
Assai vasta e diversificata è la rete commerciale con quasi 300 esercizi che comprendono boutiques, negozi artigianali, supermercati. Numerosi i ristoranti, pizzerie, pub e locali caratteristici.
Spiccano il Palaterme, il Teatro delle Fonti, il Teatro Comunale e numerose discoteche e sale da ballo.
Fiuggi ospita annualmente un grande flusso di turisti oltre a manifestazioni di grande importanza e congressi nazionali ed internazionali, tuttavia è ancora una città a misura d'uomo, una terra di antiche tradizioni che ha saputo conservare i suoi ritmi, la sua cultura, la sua natura.

LE TERME DI FIUGGI

La Fonte Bonifacio VIIILa Fonte Bonifacio VIII
Aperta tutto l'anno, fu costruita in elegante stile liberty, di quelle strutture oggi rimane il suggestivo portale d'ingresso. Gli edifici attuali, costruiti intorno al 1960 su progetto dell'architetto Moretti, sono una testimonianza del lavoro di questo famoso progettista che ha realizzato, fra l'altro, il noto Palazzo Watergate di Washington. La Fonte Bonifacio VIII nel suo alternarsi di spazi aperti e chiusi, di arditi elementi architettonici e lussureggiante vegetazione, è il luogo tradizionalmente dedicato alla cura vera e propria, quella che va effettuata la mattina a digiuno. Alle sue fontanelle, sparse a centinaia nelle ampie aree verdi e negli spazi coperti, possono accedere contenporaneamente fino a 25.000 persone. L'imponente salone centrale consente, grazie ai suoi impianti di riscaldamento, di effettuare la cura delle acque anche nei mesi invernali. La Fonte Bonifacio VIII non è solo un luogo di cure termali: accanto alle fontanelle di mescita e agli ambulatori medici, infatti ci sono strutture pensate per rendere più piacevole il soggiorno degli ospiti.

La Fonte AnticolanaLa Fonte Anticolana
E' aperta dal 1° Aprile al 30 Novembre, è denominata anche "Fonte Nuova" perchè innagurata negli anni 20. E' situata all'interno di un vastissimo parco in cui la mano dell'uomo ha aggiunto, agli elementi naturali locali, specie esotiche come cedri argentati, sequoie, aiuole sempre verdi con fiori di ogni tipo. Offre splendide passeggiate nei giardini e nei viali alberati del grande parco attrezzato. A volte il ritmo frenetico della nostra vita non ci permette di curare ogni parte del nostro corpo come vorremmo. Oggi Fiuggi offre la possibilità di affrontare i problemi legati a patologie otorinolaringoiatriche. Nel centro di Fiuggi, infatti, è attivo un ambulatorio in cui medici specialistici effettuano, su prenotazione, visite otorinolaringoiatriche, eseguono esami audio metrici ed impedenzometrici, lavaggi auricolari, fibroscopie a fibre ottiche, rinomanometrie, esami audiovestibolari. Nel parco della Fonte Anticolana trovano spazio campi da tennis, campi da bocce, minigolf, ping-pong, un vasto spazio per i giochi dei bambini, e l'orchestra che anima la pista da ballo frequentata sia da giovani che meno giovani.

L'ACQUA DI FIUGGI

L'ACQUA DI FIUGGI Una piccola sorgente d' acqua che attirò nel Medioevo le attenzioni di importanti personaggi. Papa Bonifacio VIII, che era nato in Ciociaria conosceva bene la fonte. I registri contabili del vaticano annotano ben 190 ordini di pagamento per il trasporto dell' acqua da Anticoli di Campagna, come allora si chiamava Fiuggi. E le lodi dell' acqua "che rompe la pietra" compaiono anche in alcune lettere scritte da Michelangelo intorno al 1549. Ciò che rese questa acqua indispensabile a Re e ambasciatori era la sua capacita miracolosa di curare la calcolosi renale. Capacità che conserva immutata ancor oggi, anche se il miracolo altro non è che il prodigio naturale. Fiuggi, infatti, sorge in mezzo ad una formazione tufacea caratterizzata da un' alternanza di strati permeabili e semipermeabili, attraverso i quali l' acqua filtra e si depura, acquisendo le sue proprietà curative. Solo a Fiuggi sgorga questa particolarissima acqua oligominerale, l' unica a unire alle proprietà diuretiche la capacità di sciogliere ed espellere i calcoli renali.

L'Hotel Argentina di Fiuggi Terme è la scelta ideale per una vacanza e lo spazio giusto per una discreta intimità.


FORM DI CONTATTO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER